scatolari

ELEMENTI SCATOLARI

I manufatti scatolari prefabbricati in c.a. a sezione quadrata e/o rettangolare possono essere utilizzati in vari ambiti, quali: realizzazione di collettori fognari, specialmente in zone densamente urbanizzate; risagomatura e copertura di un canale; realizzazione di gallerie tecniche e/o tunnel tecnologici, attrezzando le pareti con mensole di varia tipologia, permettono di separare le varie canalizzazioni: elettriche, telefoniche, etc.

L’incastro degli elementi è predisposto per l’inserimento di un’apposita guarnizione in gomma vulcanizzata del tipo a scorrimento con sezione a cuspide, posizionata in fase di posa in opera sull’imbocco maschio (a richiesta), conforme alle norme UNI EN 681 o con l’ausilio di elastomeri bituminosi a norma ASTM.

E’ possibile applicare un rivestimento anticorrosivo per fognature e depuratori tramite una resina epossidica le cui resistenze chimico-fisiche risultano positive a concentrazioni.

La funzionalità degli scatolari è accentuata dall’ispezionabilità del canale tramite l’inserimento di elementi  speciali con passo d’uomo da posizionare ogni 30 ml. di canale.

>>ELEMENTI SCATOLARI


Caratteristiche:

Descrizione Tecnica: Collettori scatolari preformati prefabbricati per fognature o gallerie multi servizi in calcestruzzo aventi sezione interna quadrata e/o rettangolare, con struttura scatolare, capace di supportare sia i carichi stradali di prima categoria sia i carichi permanenti con riempimento del terreno sovrastante.

La produzione dei manufatti è conforme a quanto prescritto dalle norme tecniche sulle opere in c.a., D.M.   14/01/2008, ai sensi della Legge n° 1086 del 5 Novembre 1971 e secondo quanto prescritto dalla norma Uni En 14844:2006+A1:2008. Altresì, viene realizzata rispettando le direttive contenute nella Relazione di Calcola redatta da Studi Ingegneristici professionali.

Il ricoprimento dello scatolare garantisce la carrabilità del manufatto senza ricorrere a getti integrativi. La struttura autoportante viene armata, secondo calcolo statico, in funzione dell’altezza di ricoprimento e dei carichi accidentali previsti. Il range di riferimento del ricoprimento è riportato nella sezione “Dimensioni” e potrebbe subite variazioni, secondo le esigenze particolari del cliente, previa verifica dell’Ingegnere calcolatore.

La razionalizzazione dei servizi, dei sistemi di distribuzione, la possibilità di ispezionare e di effettuare manutenzioni in qualsiasi momento, la sicurezza e i cospicui risparmi economici, rendono l’elemento  scatolare particolarmente adatto sia per interventi pubblici che privati quali industrie, centri commerciali, insediamenti produttivi, ecc….

Foto di Elementi Scatolari

Elementi Scatolari

TUNNEL TECNOLOGICI

I tunnel tecnologici sono delle gallerie o cunicoli realizzati con elementi scatolari in c.a. che attrezzati con mensole di varia tipologia permettono l’allocazione nel sottosuolo dei pubblici servizi, quali condutture elettriche, telefoniche, etc.

Il grande vantaggio del tunnel tecnologico è la capacità di poter effettuare la manutenzione sia ordinaria che straordinaria senza manomettere il corpo stradale ed evitando, quindi, il cosiddetto congestionamento del traffico per i consueti “lavori in corso”.

Infatti, la facilità di accesso agli impianti tecnologici e la relativa loro manutenzione vengono rilevati da sistemi di segnalazione automatica e riducono al minimo: lo smantellamento delle sedi stradali, le operazioni di scavo, lo smaltimento del materiale di risulta ed il successivo ripristino del manto comportando una notevole riduzione dei costi per gli Enti Pubblici.

Altro vantaggio dei tunnel tecnologici è la riduzione della tempistica di intervento, in quanto l’operatore potrà intervenire direttamente nella zona di “guasto” accedendo al tunnel attraverso un chiusino di ispezione a misura d’uomo.

>>TUNNEL TECNOLOGICI


Caratteristiche:

Descrizione Tecnica: Elementi scatolari che costituiscono gallerie o cunicoli per la sistemazione di sotto servizi e impianti tecnologici, le dimensioni sono tali da consentire l’ispezione e la manutenzione sia ordinaria che straordinaria senza la manomissione del manto stradale. La produzione dei manufatti è conforme a quanto prescritto dalle norme tecniche sulle opere in c.a., D.M. 14/01/2008, ai sensi della Legge n° 1086 del 5 Novembre 1971 e secondo quanto prescritto dalla norma Uni En 14844:2006+A1:2008. Altresì, viene realizzata rispettando le direttive contenute nella Relazione di Calcolo redatta da Studi Ingegneristici professionali. Il ricoprimento dello scatolare garantisce la carrabilità del manufatto senza ricorrere a getti integrativi. La struttura autoportante viene armata, secondo calcolo statico, in funzione dell’altezza di ricoprimento e dei carichi accidentali previsti.

Foto di Tunnel Tecnologici

Tunnel Tecnologici e/o Elementi Scatolari

Ediliza Idraulica

I manufatti della Prefabbricati Sud S.r.l. sono utilizzati nell’edilizia idraulica, ed in particolare per le operazioni di gestione delle acque, quali convogliamento, decantazione, accumulo, depurazione, trattamento, etc.

Infatti, tra i manufatti realizzati per l’edilizia idraulica vi sono: pozzetti, prolunghe, caditoie, fossi di guardia, fosse imhoff, vasche e/o cisterne, impianti per il trattamento delle acque, elementi scatolari, tunnel tecnologici, etc.

Pozzetti e Prolunghe

Fossi di Guardia

Fosse Imhoff

Vasche e/o Cisterne

Elementi Scatolari

Tunnel Tecnologici