Impianto trattamento acque

IMPIANTI PRIMA PIOGGIA

Le acque di prima pioggia, ovvero i primi mm. 5 di acqua meteorica per m², sono le acque maggiormente inquinate, in quanto raccolgono i residui stradali oleosi, le particelle di consumo provenienti dagli autoveicoli, etc. Pertanto, secondo la normativa vigente, vi è l’obbligo di accumulare tali acque e trattarle al fine di evitare agenti inquinanti che andrebbero a confluire in corsi d’acqua, fognature, terreni, etc. L’impianto di prima pioggia permette, grazie a particolari filtri ed altri accessori, di separare e trattare le acque dalle particelle inquinanti, in modo che le prime possono defluire nelle fognature o in altri ricettori di sversamento, mentre le seconde si riuniscono tra loro per essere successivamente smaltite.