FOSSI DI GUARDIA

I fossi di guardia sono costituiti da elementi a sezione trapezia con  giunto maschio/femmina, per il convogliamento  di acque piovane e di piccoli corsi d’acqua. La superficie di scorrimento dell’acqua, perfettamente liscia, consente di eliminare al massimo il grado di scabrezza. La lunghezza degli elementi consente una rapida posa in opera con notevole risparmio dei tempi di realizzazione. Gli elementi vengono posati su magrone di calcestruzzo con idonei mezzi di sollevamento.

>>FOSSI DI GUARDIA


Caratteristiche:

Descrizione Tecnica: Cordolo Cunette per rivestimento fossi di guardia occorrenti per la raccolta di acque piovane , costituite da elementi prefabbricati in c. a. v. con resistenza non inferiore a C 20/25, di forma trapezia , di lunghezza non inferiore a ml. 1,00 e con incastro a ½ spessore. Le cunette sono armate con rete elettrosaldata in acciaio B450C conforme al D.m. 14/01/08, controllato in stabilimento. S’intende compreso la regolarizzazione e costipamento del piano di appoggio, la fornitura , stesa e costipamento del materiale arido di posa , la stuccatura dei giunti; ogni altra fornitura , prestazione ed onere per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d’arte, solo escluso lo scavo per la formazione della cunetta , che sarà compensato con i prezzi dello scavo di sbancamento. Costruita da azienda in possesso di certificazione di qualità aziendale UNI EN ISO 9001, certificata da Apave Certification.

Foto di Fossi di Guardia

Fossi di guardia